webinar GRATUITO

MARTEDì 14 APRILE ORE 12,30

guarda il video

Di cosa si compone questo modulo?

Il modulo si compone di tre webinar/esperienziali il cui scopo è quello di “registrare” le tre manopole che regolano il ruolo del formatore.

Questo primo modulo è organizzato in modo a se stante ma è anche il primo modulo del corso online Formare i Formatori. Se vuoi maggiori informazioni sull’intero corso Formare i Formatori puoi mandare una mail a info@gestaltcoaching.it o visitare la pagina del corso

Gli strumenti della formazione

Prima ancora che comunicare, quando parliamo, attiviamo “dinamiche” che “muovono” poi dallo sfondo. Il formatore gestisce questo “sfondo” e lo canalizza rispetto agli obiettivi del corso. Nel primo webinar, a cui si può accedere gratuitamente, viene delineata in modo chiaro la cornice di riferimento della formazione nella sua accezione più piena e adattabile ai diversi campi di applicazione da un alto e dall’altro vengono prese in rassegna i principali strumenti del formatore.

Parlare in pubblico con la gestalt

Parlare in pubblico è l’attività base del formatore. Padroneggiare questa sfera non vuol dire solo gestire le emozioni ma soprattutto darsi una struttura nella quale collocarci quando “accendiamo” i riflettori su noi stessi.

La metodologia che useremo è la Getasalt, che è una psicologia “non performativa”.

Pertanto se cerchi, tecniche, posture, stratagemmi per essere performante o nascondere i tuoi difetti questo webinar non fa per te. La Gestalt non ha lo scopo di farti diventare chi non sei, ma quello di svelare il tuo potenziale. Il corso è pensato proprio per “svelare” come potresti  “toccare” le persone con la tua energia. Da questo spazio si possono trovare e assumono significato tecniche, posture e stratagemmi. Qual è il tuo modo di arrivare al pubblico? Qual è la tua firma?

Stili di conduzione

“Piccolo professore”, “Signorina Rottermaier” o “Attimo fuggente” ? Chi si nasconde dietro la tua conduzione?

Tecniche, strumenti e regole hanno senso in relazione allo stile, alle caratteristiche peculiari, alle imperfezioni di chi li usa. Il primo passo è perciò mettere in primo piano “lo sguardo” dal quale incontrare la metodologia. Lo stile non è detto che sia quello che crediamo o che ci raccontiamo. Parlano anche le azioni che mettiamo in atto nel “fare”.

Proprio nella contraddizione tra quello che diciamo di noi (come ci vediamo e rappresentiamo) e quello che facciamo risiede il potenziale di crescita.

In questo webinar vedremo i principali stili di conduzione e faremo un lavoro per svelare “il nostro”.

Come utilizzare il seminario

L’invito è quello di “incontrare” questi webinar come un seminario esperienziale. Gli stimoli in forma di informazioni, esercizi, domande hanno la scopo di muovere, portare a galla emozioni, ricordi, formulare domande nuove.

Puoi scegliere di partecipare direttamente o di vedere in differita la registrazione, perché i webinar sono progettati per poter essere visti anche autonomamente.

Agopuntura Formativa : A chi è rivolto

Il corso è rivolto a chi lavora o vuole lavorare nell’ambito della formazione e dell’apprendimento: formatori, esperti della comunicazione, educatori, insegnanti, psicologi ecc.

Cos’è la Gestalt ?

La gestalt non è una psicologia mentale, ma emozionale e simbolica. In particolare il ciclo di contatto della Gestalt offre un modello dentro il quale articolare in fasi la formazione.

Scarica ora le prime 2 lezioni gratuite

Riceverai direttamente le registrazioni dei primi webinar nella tua casella di posta.